Archivio della categoria 'Coppie di fatto'
02
ott
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (29 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Coppie di fatto and Politica  |12 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Pubblico un mio intervento uscito sulle pagine de Il Gazzettino venerdi 1 ottobre 2010, che descrive purtroppo amaramente le condizioni in cui vivono molte famiglie nell’ambito di una più generale perdita di punti di riferimento. “La Famiglia è la Patria del cuore”. Lo scriveva Mazzini il 23 aprile 1860 ne “I Doveri dell’uomo”, dove le cose più
sante erano ritenute Dio, la Patria, l’Umanità e la Famiglia. A 150 anni dall’Unità d’Italia sono cambiate molte cose, soprattutto gli ideali di riferimento.
Oggi si discute se sia giusto o meno addobbare le aule con il crocefisso, se è corretto nelle scuole fare il presepe. Si discute se l’inno nazionale ci rappresenta, se nelle scuole devono esserci altri simboli al posto del tricolore, se i Padani siano italiani o meno.
E la Famiglia? Ci sono Leggi adeguate al sostegno di questo piccolo Stato in miniatura? Continua a leggere ‘Famiglie divise per campare meglio!’

11
set
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (12 voti, media: 4.42 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune, Coppie di fatto and Politica  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Ovvero: chi capisce è bravo!

Sulla base della delibera approvata dal Comune di Padova il 4 dicembre 2006, che ha istituito l’applicazione di un regolamento che risale al 1954, a richiesta degli interessati il Comune può rilasciare un attestato di “famiglia anagrafica per vincolo affettivo”.

Dato che la legge italiana (art. 4 del DPR 30 maggio 1989 n.223) e la Costituzione sono molto chiare nello specificare cos’è la famiglia per vincolo di matrimonio: nel numero (solo due) e nel sesso (maschio-femmina), nella famiglia anagrafica che può essere per vincolo di parentela, affinità , tutela, adozione e per vincolo affettivo, un requisito richiesto è la coabitazione, ma non c’è una limitazione nel numero (quindi possono essere più di due) e nel sesso (quindi solo maschi, solo femmine, misti).

Tre ragazze approfittando della tanto pubblicizzata delibera comunale di Padova, si sono recate dal funzionario addetto per richiedere l’attestato di “famiglia anagrafica per vincolo affettivo” perchè rispondenti ai requisiti richiesti, nè più nè meno di coloro che per primi avevano ottenuto la certificazione. Continua a leggere ‘Risposta del Vicesindaco all’interrogazione sulla famiglia anagrafica’

11
mag
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (25 voti, media: 4.76 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune and Coppie di fatto  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

In occasione del Family Day, dedico al Sindaco di Padova Zanonato e al suo vice Sinigaglia, che ha dichiarato che l’Amicizia non è un vincolo affettivo “forte”, questi iniziali versi di un sonetto delle Rime di Dante a Guido Cavalcanti, il poeta fiorentino nato verso il 1259 e morto nel 1300, grande amico di Dante; Lapo Gianni, poeta, da identificarsi forse col notaio Ser Lapo figlio di Giovanni Ricevuti.

Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io
fossimo presi per incantamento
e messi in un vascel, ch’ad ogni vento
per mare andasse al voler nostro e mio;
sì che fortuna od altro tempo rio
non ci potesse dare impedimento,
anzi, vivendo sempre in un talento,
di stare insieme crescesse ‘l disio

Continua a leggere ‘Padova è ancora Città  di Diritti? Lo “Dico” con le Rime…’

21
mar
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (29 voti, media: 4.76 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Coppie di fatto and Gazzettino  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Sulla mozione approvata in Comune di Padova il 4 dicembre, che come ci ricorda il Sindaco riguarda l’applicazione di una norma che risale addirittura al 1954 sulla famiglia anagrafica, c’è stata e c’è molta confusione. Un po’ di onestà  intellettuale che non manca al nostro Sindaco, dovrebbe riconoscere che la confusione e la strumentalizzazione nasce quando si costruisce un castello mediatico per celebrare come un matrimonio la prima coppia omosessuale a cui il Comune rilascia un attestato di coabitazione per vincolo affettivo. Ricordiamo tutti l’abito nuziale, il riso, il bouquet di fiori, il rinfresco al Pedrocchi… Continua a leggere ‘Coppie di fatto e vincoli affettivi’

18
gen
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (25 voti, media: 4.6 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Coppie di fatto, Gazzettino and Mattino  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

“Le famiglie chi le difende? Dobbiamo tenere presente il rispetto che dobbiamo alle decine di migliaia di persone che si sono assunte responsabilità  morali e civili sposandosi. Io vorrei sapere quali impegni assumono sia reciprocamente che verso lo stato le coppie di fatto, perché se lo Stato darebbe loro servizi è giusto che anche loro diano in cambio qualcosa”, parola di Claudio Piron (Gazzettino 3/6/2006), petalo della Margherita, assessore alla Scuola e alle Politiche giovanili, ex presidente delle Acli. “Abbiamo anestetizzato Zan, la mozione approvata non produce alcun effetto normativo o sostanziale” (Corriere Veneto 6/12/2006) e ancora “Ricordo che la mozione, a livello giuridico-amministrativo non è altro che una bufala” (Gazzettino 7/12/2006) parola di Sinigaglia, altro petalo della Margherita, assessore al Sociale e vicesindaco. “Non si equipara la famiglia con altri tipi di unione” (Corriere 6/12/2006) parola di Scantamburlo, segretario provinciale della Margherita.

Continua a leggere ‘A Padova siamo tutti… una grande famiglia!’

cerca