Archivio dell'anno 2007
31
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (5 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Personale  |3 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Il futuro, credetemi,
un gran simpaticone,
regala sogni facili
a tutte le persone.

Sarai certo promosso
giura allo scolaretto.
Avrai voti lodevoli,
vedrai, te lo prometto .
Che gli costa promettere?
Oh, caro ragioniere,
di cuore mi congratulo;
lei sar cavaliere!.
Lei che viaggia in filobus,
e suda e si dispera:
guider un’automobile
entro domani sera.
Lei sogna di ..far tredici?

Ma lo far sicuro!
Compili il suo pronostico

ci penser il futuro!
Sogni, promesse volano…
Ma poi cosa accadr?
Che ognuno avr il futuro
che si conquister.

Il Futuro, di Gianni Rodari

29
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (8 voti, media: 4.5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attivit in Comune and Gazzettino  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Dall’articolo de Il Gazzettino, a firma di Mauro Giacon

Hanno messo un sacco di carbone davanti alla porta dell’uffico di Zanonato. Sono i consiglieri del centrodestra che ieri gli hanno fatto la Befana, un po’ in anticipo sui tempi, giudicando in questo modo l’amministrazione di centrosinistra. E sul sacco hanno attaccato una lettera aperta che parla del 2007 come di un anno “deragliato”.

Ed deragliato per molte ragioni: perch non ha controllato i lavori sul metrobus. Perch la fiera, i francesi non l’hanno rilanciata; perch su via Anelli non c’ ancora nessun accordo coi proprietari; perch la sicurezza i padovani non ricordano pi nemmeno cosa sia; perch le opere pubbliche sono in ritardo sui tempi e il patrimonio di cento milioni di curo lasciato dalla fusione con Aps stato, secondo loro, dilapidato. Per non parlare del concetto di partecipazione. La lettera della befana firmata da Maurizio Saia, Tommaso Riccoboni, Domenico Menorello, Mariella mazzetto, Antonio Foresta e Giampiero Avruscio. Continua a leggere ‘Al sindaco Zanonato diamo il carbone: ha fatto “deragliare” questa città!’

24
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (7 voti, media: 4.86 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Personale  |4 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

La sofferenza a volte come una formica nera, mentre cammina su una pietra nera in una notte nera….eppure Dio la vede! Buon Natale, oggi e ogni giorno… perch non siamo soli!

13
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (4 voti, media: 4 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Politica  |3 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Il fatto: Berlusconi viene accusato di corruzione nei confronti del presidente di Rai Fiction Agostino Sacc e per l’istigazione alla corruzione del senatore Nino Randazzo, eletto all’estero per il centrosinistra, per far cadere il governo di Romano Prodi al Senato. E dato che la Legge uguale per tutti, la notizia, l’avviso di Garanzia, il Cavaliere li riceve da Repubblica! Certo il Cavaliere non si chiama Bepi Strassaro o Toni Boscolo detto Ciavarin,per cui nell’ordine delle cose ricevere un’attenzione costante e assillante da parte del circo mediatico. Vuoi mettere la notiziain prima pagina di una bandana, untrapianto di capelli, un lifting, uno svenimento? Anzi mi meraviglio come Berlusconi non vada in giro con la pubblicit stampata sui vestiti come i piloti di Formula 1…penso che nonci sarebbeun angolino libero, neanche dietro le orecchie! Continua a leggere ‘Berlusconi non è Toni Boscolo detto Ciavarin!’

10
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (5 voti, media: 4.2 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Politica  |2 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Un mese. E’ trascorso solo un mese. Eppure ilpanorama politico italiano ha subto profonde trasformazioni. L’incoronazione di Veltroni alla guida del nuovo Pd al posto di Margherita e DS, l’annuncio del nuovo Pdl al posto di Forza Italia e di quanti vogliono aderire dagli altri partiti, da AN la costola della destra sociale abbandona Fini per il nuovo partito di Storace, la sinistra arcobaleno crea la federazione al posto di Verdi, Comunisti Italiani e Rifondazione Comunista…
Il Presidente della Camera Bertinotti dichiara il fallimento politico del Governo Prodi. Dini afferma che non esiste pi una maggioranza politica del centrosinistra. In Senato ancora una volta i numeri sul “pacco” sicurezza sono stati mantenuti non dalla maggioranza ma da quel residuo di monarchia che sono i Senatori a vita. Senza contare quello che alcuni Senatori testimoniano di aver visto: la sottosegretaria Lucidi che come una furia letteralmente saltata addosso al leader dei liberaldemocratici Lamberto Dini, gridando e sbraitando come un’ossessa. Continua a leggere ‘Il Governo Prodi: un grande Carrozzone!’

05
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (7 voti, media: 4.43 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attivit in Comune and Politica  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

A Padova, citt dell”estensione” dei Diritti alla famiglia anagrafica, la citt dove stato celebrato il primo pseudo-matrimonio Gaybalzato subitoalle cronache nazionali, giuntoin Parlamento come modello per i DICO. A Padova, citt dell’estensione dei Diritti agli extracomunitari con la nomina del Consigliere extracomunitario che perfarlo sedere in Consigliocon delle funzioni proprie dei Consiglieri eletti, la Maggioranza ha dovuto cambiare lo Statuto Comunale ( in atto un Ricorso al TAR dei Consiglieri di Minoranza). A Padova, citt della Partecipazione, con la nomina di un Assessore “ad hoc” (Scortegagna), che prima si sospeso epoi dopo un anno, si dimesso. A Padova, citt che cerca e trova i finanziamenti per la costruzione delle case ai Rom,cittࠠdei “vigili extracomunitari”, citt “aperta” all’istituzione diuna Moschea….Padova senza Difensore Civico da tre anni! Continua a leggere ‘Padova: il Comune pensa all’estensione dei diritti…e dimentica quelli dei Cittadini!’

04
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (5 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Precari  |4 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

In data odiernal’inizio della fine della Precariet per Medici e Veterinari della Sanit del Veneto:pubblicazione sul BUR a pag. 87

Deliberazione della Giunta Regionale N.3540 del 6 novembre 2007
Protocollo d’intesa per la stabilizzazione del personale precario dell’area della dirigenza medica e veterinaria delle aziende ed enti del Servizio Sanitario Regionale. Legge 27 dicembre 2006 n. 296 e Leggeregionale 16 agosto 2007 n. 22. (Sanit e Igiene Pubblica)
La Giunta regionale Continua a leggere ‘Sanità Veneta:Precari Medici e Veterinari in una botte di ferro…gli altri Dirigenti ancora sulla graticola!’

02
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (6 voti, media: 4.5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Politica and Precari  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Dall’articolo de Il Mattino di Padova dal titolo: “I Precari sono schiavizzati: denuncia di Avruscio, Medico e Consigliere di F.I.” a firma di Cristiana Boggian (immagine da: www.cosechenonvanno.com)

I nuovi poveri sono i dirigenti precari che lavorano in Sanit, ma anche tutti quei laureati impiegati nelle Pubbliche Amministrazioni con contratti libero-professionali. Serve una riforma del lavoro. A parlare in questi termini, duri e inequivocabili, Giampiero Avruscio consigliere comunale di Forza Italia e responsabile di Angiologia al Sant’Antonio. L’azzurro negli ultimi mesi si fatto promotore, al fianco dei dirigenti precari medici e non, di una intensa dialettica con la Regione finalizzata all’assunzione in ruolo dei precari. Giungendo ad ottenere, grazie alla sensibilit della prima commissione regionale, un programma di stabilizzazione dei dirigenti precari medici. E strappando una promessa di estendere la stabilizzazione anche a tutti gli altri dirigenti che lavorano nel Servizio Sanitario Regionale: psicologi, farmacisti, biologi, chimici, fisici, ingegneri e amministrativi. Il mondo del lavoro spaccato in due, prosegue Avruscio. Continua a leggere ‘I nuovi poveri? I Dirigenti Precari!’

28
nov
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (9 voti, media: 4.67 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attivit in Comune and Precari  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Una contestatissima Delibera sui nuovi criteri di graduatoria per l’assegnazionedelle case del Comune, stata approvata dalla Giunta Zanonato, relatrice l’Assessore alla Casa Daniela Ruffini, di Rifondazione Comunista. E’ successo di tutto: il centrodestra chechiedeva ditenere inmaggior considerazione nel punteggio siale famiglie chegli anni di residenza, stato “imbavagliato” attraverso il contingentamento dei tempi, assegnando al gruppo di Forza Italiasolo 19 minuti e 10 minuti a UDC, Lega, AN….in pratica la maggioranza ha voluto “tappare” la bocca all’opposizione. Ci ha provocato reazioni di critica e di “stizza” simili a quelli che percorrevano il centrosinistra quando era all’opposizione a parti invertite. La discussione non ha risparmiato accenti di forte polemica, ma la scintilla che ha innescato l’incendiodella rissa, per fortuna solo verbale, stato quando ilSindaco Zanonatoha apostrofatoMariella Mazzetto della Lega Nord,di saper solo pascolare i maiali, suscitando “l’ola” e l’applauso a scena apertadell’Assessore Ruffini e di parte della maggioranza. La leghista ha risposto al Sindaco chiedendogli di saperle dire quandoavrebbe avutoun p di tempo, perportarlo a spasso….l’antica e nobile Sala del Consiglio statapervasa in una sanguigna manciata di minuti, da scambi d’ingiurie ed epiteti,da “cinghialone” a “infame” a “razzista”, tesi ad inaugurareilgenere letterariode”ilgretto stil novo”. La Mazzetto e i consiglieri di Minoranzaabbandonavano il loro postoavvicinandosi al Sindaco, che dall’alto del suo scranno dominava la scena,mentre intervenivano anche alcuni consiglieri della Maggioranza per fare da “blocco”, mentre la Presidente Milvia Boselli cercava inutilmente di placare gli animi. Alla fine tutta la Minoranza ha abbandonato l’Aula in segno di protesta. Ma cosa c’entra il Punto G? Continua a leggere ‘Nuove graduatorie per le case del Comune di Padova: Assessore, attenta al punto G!’

24
nov
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (13 voti, media: 4.54 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Precari  |2 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Dall’articolo de Il Mattino di Padova a firma Cristiana Boggian

E’ mia volont procedere alle assunzioni in pianta organica dei dirigenti precari, non solo medici e veterinari, ma anche personale afferente alla “Terza Area”. Ma prima di indire un tavolo di concertazione sindacale con la dirigenza non-medica, devo avere in mano una mappatura precisa di quanti sono questi precari assunti con contratti a tempo determinato nelle Aziende Ospedaliere e Ulss. Poi devo verificare se esiste una compatibilit di bilancio. Solo allora daremo avvio alle procedure di stabilizzazione. Chiara, secca e senza sbavature, la risposta dell’assessore regionale alla sanit Francesca Martini, che ieri ha incontrato i precari della sanit nella sede Ulss di via Scrovegni. In sala era presente un centinaio di precari. Ordinatamente hanno chiesto lumi all’assessore Martini e al dirigente regionale Pietro Stellini. A rispondere alle domande dei precari anche i due direttori generali, Fortunato Rao dell’Ulss 16 e Adriano Cestrone dell’Azienda Ospedaliera. A condurre l’incontro Giampiero Avruscio, responsabile di Angiologia e Consigliere forzista. Continua a leggere ‘Dirigenti Precari della Sanità Veneta: manca la “Mappa”’

cerca