23
feb
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (10 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

13 febbraio 2011. Discussione in Consiglio Comunale su una Mozione presentata dall’IDV con l’appoggio di tutto il centrosinistra, che chiede al Sindaco  di farsi portavoce presso il Governo Italiano di promulgare una legge secondo la quale gli stranieri che nascono in Italia diventano automaticamente cittadini italiani.
Tale proposta  non parlava di regole, non specificava il quadro normativo, non prevedeva le conseguenze…
Una proposta definita “simbolica”, che poco ha a che fare con quello di cui si può e si deve occupare un Consiglio Comunale, secondo quanto stabilito proprio da regole consiliari volute e dettate dal centrosinistra.
Così è successo per la “cittadinanza per nascita”…e la doppiezza strumentale si scopre grazie al mio emendamento… (vedi i due brevi filmati allegati). Un atteggiamento non nuovo: simbolicamente il centrosinistra è per “l’integrazione” degli stranieri, ma quando si tratta di dare degli strumenti reali, dare corso ad una vera integrazione, come per esempio assegnare un Assessorato all’unica persona di origine rumena (Evghenie) eletta tra le fila del Pd, i “simbolici” si girano dall’altra parte. Simbolicamente il centrosinistra è vicino ai Precari, sbraitando dalla mattina alla sera contro il Governo che non li considera. Ma quando la Giunta di Zanonato e comp. decidono di destinare 200 mila euro a chi per la crisi ha perso il lavoro, i precari non sono un’emergenza sociale, non sono da considerare!
Simbolicamente il centrosinistra è per l’emancipazione, per la partecipazione attiva delle donne alla vita politica. Ma quando si tratta di votare lo Statuto Comunale perchè il 40% degli Assessori della Giunta siano donne, le “simboliche” e i “simbolici” si girano dall’altra parte…

Cittadini per nascita

Cittadini del mondo




  1. 1 Perla 2-25-2012

    Proposta simbolica, ma ben calcolata, finalizzata a guadagnare le simpatie dei (tanti) cittadini di origine straniera, futuri elettori…

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca