29
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (8 voti, media: 4.5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attivit in Comune and Gazzettino  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Dall’articolo de Il Gazzettino, a firma di Mauro Giacon

Hanno messo un sacco di carbone davanti alla porta dell’uffico di Zanonato. Sono i consiglieri del centrodestra che ieri gli hanno fatto la Befana, un po’ in anticipo sui tempi, giudicando in questo modo l’amministrazione di centrosinistra. E sul sacco hanno attaccato una lettera aperta che parla del 2007 come di un anno “deragliato”.

Ed deragliato per molte ragioni: perch non ha controllato i lavori sul metrobus. Perch la fiera, i francesi non l’hanno rilanciata; perch su via Anelli non c’ ancora nessun accordo coi proprietari; perch la sicurezza i padovani non ricordano pi nemmeno cosa sia; perch le opere pubbliche sono in ritardo sui tempi e il patrimonio di cento milioni di curo lasciato dalla fusione con Aps stato, secondo loro, dilapidato. Per non parlare del concetto di partecipazione. La lettera della befana firmata da Maurizio Saia, Tommaso Riccoboni, Domenico Menorello, Mariella mazzetto, Antonio Foresta e Giampiero Avruscio.

Attacca Riccoboni: II suo bilancio nullo, cos abbiamo deciso di appellarci alla Befana. II carbone se lo merita tutto. E pure politicamente oramai non si capisce pi se c’ una maggioranza. Ci sono dieci gruppi consigliari. Mariella Mazzetto: Questa amministrazione la summa della negativit ed ha sempre umiliato le minoranze. Ma non solo: Zanonato considera gli assessori come suo servi, non come persone dotate di progettualit࠻. Antonio Foresta: Si parlava di un prg “verde” invece le cubature sono rimaste, il cemento c’ eccome. E poi nel programma si parlava di partecipazione, da due anni e mezzo se n’ andato l’assessore Scortegagna, perch non capiva che cosa ci stava a fare. Maurizio Saia: Parliamo di sicurezza. Credo che Zanonato abbia una concezione sbagliata della realt perch il solo veramente sicuro lui che viene scortato. Per il resto la sensazione che non gli interessino i problemi della citt visto che l’impressione quella che la citt non sia governata. Anche con l’ordinanza anti prostitute non ha risolto nulla. E mi chiedo. Se va tutto bene come mai sono nati cos tanti Comitati? Chiude Menorello: Mi auguro che il regalo per il 2008 dei centrodestra siano le primarie. Detto questo segnalo che non c’ una sola opera pubblica di quelle gi pronte fatte da noi che abbia rispettato i tempi. E via Anelli? L’accordo coi proprietari doveva essere raggiunto entro dopodomani. Infine il Difensore civico. manca da due anni.

PS:…e il proliferare delle antenne? Questa amministrazione non aveva nel proprio progranna la limitazione delle famigerate antenne combattute dai comitati centro-rosso-verdi? I comitati all’indomani dell’insediamento della Giunta Zanonato sono spariti…. le antenne no, quelle proliferano!




  1. No Comments

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca