27
lug
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (16 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post
Un video-documento che illustra quello che pochi conoscono, perchè vietato al pubblico: lo stato in cui versa la Cripta della Cappella degli Scrovegni. Questo il link: La Cripta della Cappella degli Scrovegni a Padova
E’ in atto a Padova una discussione sulla salvaguardia della Cappella degli Scrovegni. Per circa 10 anni il centrosinistra a guida Zanonato si è intestardito al progetto della costruzione di un Auditorium su Piazzale Boschetti, l’area cioè attigua alla Cappella degli Scrovegni, incurante dei possibili rischi conseguenti alla cementificazione di un’area dal delicato equilibrio idrogeologico, così come definita dagli esperti.
Il giorno dopo l’approvazione del bilancio comunale, in cui si riservavano 50 milioni di euro per la costruzione dell’Auditorium, vincolato sempre a Piazzale Boschetti, dopo aver presentato una questione pregiudiziale in cui facevo presente che in verità non c’era un centesimo disponibile dalla Fondazione Cassa di Risparmio per l’Auditorium in Piazzale Boschetti, il Vice Sindaco Reggente Ivo Rossi dichiarava che l’Auditorium non si sarebbe più costruito su Piazzale Boschetti, ma nel Palazzo Foscarini in Piazza Eremitani. Una dimostrazione dell’incapacità progettuale del centrosinistra di Padova, che se avesse ascoltato tutti i consigli, i richiami, gli avvertimenti, le dichiarazioni, le voci autorevoli della Cultura… a quest’ora l’Auditorium di Padova sarebbe già stato costruito in altra sede, senza gli sprechi di risorse a carico dei contribuenti, tempo ed energie! Anche se l’Auditorium verrà costruito in altra sede, rimane il quesito fondamentale: cosa ne sarà di Piazzale Boschetti?
Tutta la minoranza ha presentato una Mozione di restituzione a Verde pubblico di Piazzale Boschetti, perchè attigua alla Cappella affrescata da Giotto, patrimonio dell’Umanità, area dal delicato equilibrio idrogeologico, come affermato dagli esperti!
La Mozione andrà in scena lunedi 29 luglio in Consiglio Comunale, dopo che il centrosinistra ha preteso e ottenuto il passaggio in ben 3 commissioni congiunte.
Il Vice Sindaco Reggente Ivo Rossi e il Capogruppo del Pd Gianni Berno dichiarano che chi voterà favorevolmente alla Mozione che chiede il ritorno a Verde di Piazzale Boschetti, depauperà la Città di Padova e dovrà pagare di persona e in solido al Comune di Padova! Insomma il Verde pubblico impoverisce la città, meglio il cemento! New York e Londra (per fare due semplici esempi) sono più povere con i loro parchi nel centro della Città! Bisogna che qualcuno avvisi i sindaci di quelle città!
Evidentemente Rossi ha già fatto accordi per costruire in Piazzale Boschetti un palazzo al posto dell’Auditorium…. cemento “privato” al posto di cemento “pubblico”: cosa cambia per i paventati rischi della Cappella?
Spero che il video-documento aiuti a riflettere sulla destinazione d’uso di un’area che andrebbe meglio rispettata!



  1. 1 massimo 7-29-2013

    Bravo Giampiero,
    il venir meno del progetto dell’Auditorium è già  un un buon risultato e una tua vittoria personale.
    Comunque bisogna vigilare che il nuovo progetto non sia latrettanto dannoso.
    Giotto e Padova ti ringraziano

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca