17
dic
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (14 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune, Mattino and Politica  |7 commenti    |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Riporto l’articolo di oggi de Il Mattino di Padova, a firma di Valentina Voi, dal titolo sopra riportato.  La vittoria in verità è della Città di Padova e di tutti coloro che in modo trasversale e convinto, dentro e fuori dal Consiglio, hanno sostenuto una battaglia partita anni prima e portata avanti con tenacia e determinazione… L’Auditorium quindi si farà altrove (ricordo che l’amministrazione ha buttato via 350 mila euro solo per il bando di gara e il premio al suo vincitore) e piazzale Boschetti diventerà un Parco, collegato all’area Museale. Quell’area ha un delicato equilibrio idrogeologico, nella quale non si può scavare oltre tre metri secondo quanto affermato dagli esperti, già “violentata” dalla cementificazione del parcheggio multipiano ex Cledca e dalle torri di 109 metri in progetto al PP1.  Il costante allagamento della Cripta della Cappella degli Scrovegni è un grido di allarme che non va sottovalutato. L’obiettivo raggiunto va infatti nella direzione della salvaguardia della Cappella di Giotto e della sua Cripta, per la quale è stata votata all’unanimità mesi fa la proposta di organizzare un Convegno Internazionale ad hoc (che  aspettiamo). Un’ indicazione politica forte contenuta nella mozione così come è stata approvata ieri in Consiglio Comunale, dopo un percorso disseminato di ostacoli di ogni tipo, che non lascia dubbi sulla destinazione dell’area Boschetti, prospiciente la Cappella di Giotto!

Accordo tra maggioranza di centrosinistra e opposizione per il verde pubblico in piazzale Boschetti.
A distanza di pochi mesi dall’ultimo dibattito Gianpiero Avruscio ha sollevato nuovamente la questione di cosa fare di una zona strategica e inizialmente destinata dalla giunta Zanonato all’Auditorim di Kada.
La mozione del vice presidente del consiglio puntava ad “inchiodare” l’aula di palazzo Moroni destinando l’area a verde pubblico. Un futuro per alcuni aspetti in contrasto con la possibilità dì costruire cubatura pari a quella dell’Auditorium; oltretutto con il vincolo delle palazzine liberty che ancora si affacciano su via Trieste.
Tra le ipotesi emerse quest’ estate, dopo la ”svolta” di Ivo Rossi, c’era la loro riqualificazione grazie ad un progetto per collegare i due stabili e creare nuova cubatura. Una prospettiva alla quale Avruscio si è opposto proponendo la destinazione a verde pubblico della zona. Dopo un dibattito durato mesi, la maggioranza e l’opposizione sono scese a patti firmando un emendamento alla mozione di Avruscio. L’accordo prevede una variante urbanistica al piano regolatore per destinare piazzale Boschetti ad un utilizzo a «prevalente verde pubblico». Tutti concordano sulla necessità di recuperare le palazzine di piazzale Boschetti che sono vincolate dalla Sopraintendenza, ma come farlo?
«Un eventuale progetto edilizio di collegamento tra le due palazzine» si legge nell’emendamento alla mozione, «con una conseguente riduzione della cubatura prevista sarà valutato dal consiglio comunale. Tutto il resto dell’area sarà destinato a verde pubblico». Insomma, la palla passa nuovamente ai consiglieri nel momento in cui verrà steso un progetto, ma allo stesso tempo è contemplata l’opzione di ridurre la cubatura, come richiesto con forza da Avruscio.




  1. 1 nino 12-17-2013

    bene! intanto!

  2. 2 Nicola Quaranta 12-17-2013

    Complimenti Giampi! E’ il regalo di Natale per i padovani!

  3. 3 Isabella 12-17-2013

    Complimenti queste vittorie mi fanno in parte riconciliare con i rappresentanti della politica

  4. 4 giuseppe 12-18-2013

    Bene finalmente viene fatta qualcosa per i cittadini. Bravo Giampiero vai avanti così

  5. 5 RAYON 12-18-2013

    Complimenti!!! una scelta intelligente per la città  di Padova.

  6. 6 massimo 12-18-2013

    Bravo Giampiero , grazie da parte mia, da parte di Padova e soprattutto da parte di Giotto!!!

  7. 7 fiorenza 12-18-2013

    Grande Giampiero continua così, ogni tanto vince il buon senso e non sempre i soliti interessi…..grazie .Giampi sei forte

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca