19
mar
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (16 voti, media: 4.38 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Pacifinti and Politica  |0 commenti   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

Carlo Giuliani e Vittorio Petiti: due vite diverse. Carlo giovane, Vittorio pensionato. Carlo mor mentre partecipava agli scontri del G8 di Genova, Vittorio mor a Padova, estraneo agli scontri tra il Centro Sociale Pedro e la Polizia. Per la Magistratura la morte di Carlo non fu omicidio, per Vittorio ci fu una condanna in terzo grado per omicidio colposo. Per Carlo il comune di centrosinistra di Genova approv una mozione per dedicargli un Cippo e Rifondazione Comunista gli intitol un’Aula del Senato, per Vittorio il Comune di centrosinistra di Padova ha detto no. La vicenda di Carlo innalzata a “martirio”, quella di Vittorio nell’oblo. Era il 9/3/2000, quando Vittorio Petiti si trovava a passeggiare in Piazza delle Erbe di Padova. Cinquanta metri pi in l, davanti al Comune i “ragazzi” del Pedro avevano organizzato una manifestazione non autorizzata per avere le utenze di acqua e gas nelle case che avevano occupato abusivamente. Ci furono dei disordini e ci fu una carica della polizia. Petiti veniva travolto e calpestato e mor in seguito a quell’evento, non certo pacifico, non certo democratico, non certo rispettoso delle regole. La Provincia con i soli voti del centrodestra, ha intitolato una sala a “Vittorio Petiti, vittima della degenerazione dell’espressione Democratica” per significare che non necessario valicare le regole della Democrazia per manifestare il proprio disagio o reclamare i propri diritti. Carlo e Vittorio, due vite spezzate. Per Vittorio Petiti una parte di Padova ha preferito girarsi dall’altra parte!




  1. No Comments

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca