21
gen
1 Stella2 Stelle3 stelle4 stelle5 stelle (12 voti, media: 5 su 5)
Loading ... Loading ...
  |   Pubblicato in Attività  in Comune and Politica  |1 commento   |   Invia per e-mail questo post Invia per e-mail questo post

 Il 19 e 20 gennaio 2009 si è discusso in Consiglio Comunale il Bilancio del Comune di Padova. A Giugno ci saranno le prossime elezioni amministrative, quindi è stato l’ultimo atto della Giunta Zanonato, in cui si potevano “fare i conti”.
Il giudizio non poteva che essere politico. Tra l’altro nel Bilancio è stata presentata una “variante urbanistica”. Cosa già  alquanto strana in un Bilancio. Tuttavia è stata presentata senza la doverosa firma del settore competente, che ne attestasse la legittimità  tecnico-amministrativa. I nostri rilievi mossi su questo punto con la presentazione di una “mozione sospensiva” non sono stati presi in considerazione, con la giustificazione del Prog. Luigi Mariani, Assessore all’Urbanistica, che l’architetto Zulian (Capo Settore Urbanistica) da lui sentito era d’accordo, avendo predisposto le schede, anche se manca la firma! E così la formalità  tecnico-amministrativa, che è sostanza, diventa una barzelletta. Questo è quello che pensa l’Amministrazione di centrosinistra delle regole amministrative!

  Guarda il video






  1. 1 Massimo Bertoli 1-21-2009

    Una relazione appassionata e completa. Bisogna proprio sentirla!!
    Speriamo torni la luce dopo l’oscurità .

Per lasciare un commento inserisci nei campi seguenti Nome, E-Mail (non verrà pubblicata) e un indirizzo web (facoltativo). ATTENZIONE: Avruscio.it non è responsabile per il contenuto dei commenti, i quali appartengono esclusivamente a chi li ha scritti. Mi riservo comunque di eliminare eventuali commenti non pertinenti con l'articolo o dal contenuto offensivo. Gli indirizzi IP degli utenti vengono memorizzati automaticamente e in caso di violazione di legge verranno comunicati all'autorità competente.

cerca